News

Antonio Valentini – Valan

Il pittore Antonio Valentini, in arte Valan, dopo la mostra nella splendida cornice di Villa Castagnola a Lugano vola in Canada, accompagnato da Ancislink.

Il quadro Carosello a Piazza di Siena in ricordo della battaglia di Pastrengo”, un olio su tela 40×60, è stato donato dal Maestro per essere inserito, come secondo premio, nella importante lotteria che accompagnerà i festeggiamenti per il bicentenario dell’Arma dei Carabinieri, che si svolgeranno a Toronto nel mese di giugno 2014.

E’ possibile visionare la mostra degli splendidi lavori che Valan ha voluto dedicare ai Carabinieri sulla pagina Facebook de “Il Treno cultura e solidarietà” o nel video pubblicato in questa pagina.

Oltre al particolare di ogni singolo quadro, al titolo ed alle misure, potrete vedere le tele nell’antica corte che porta all’atelier, dove prendono vita le opere del grande artista Valan, a Calvi dell’Umbria.

Per qualsiasi informazione sulle tele potete contattare Valan al numero:+39 0744 718211 

o inviare una mail a: cantonettigiancarlo@gmail.com

Toronto è stata scelta quale Città per le Celebrazioni all’estero del 200° Anniversario dalla Fondazione  dell’Arma dei Carabinieri, tenuto conto che vi si trova la Sezione più numerosa, a livello mondiale, dell’Associazione Nazionale Carabinieri,  che riunisce tutti i militari in congedo, che abbiano prestato il loro servizio nell’Arma, e che il 30% della popolazione  è di origine italiana. Dal 18 al 24 giugno 2014 si terranno a Toronto  una serie di manifestazioni, con la partecipazione della Fanfara del 3° Battaglione Carabinieri di Milano.

pellegrini_torontoL’istituzione della Fanfara nell’Arma dei Carabinieri – che già contava dal 1820 alcuni trombettieri, chiamati “trombetti” – risale ufficialmente al R.D. 18 giugno 1862, nel quale fu stabilito per il Corpo dei Carabinieri Reali di “(…) aumentare la forza degli Stati Maggiori di tutte le Legioni onde…. impiegare alcuni uomini al servizio di trombettiere e … istituire, presso la XIV Legione (corrispondente alla Legione Allievi Carabinieri di Torino) che ha un gran numero di uomini concentrati a Napoli e che occorre talvolta riunire…. una fanfara di 24 individui (…) “.

Dispose inoltre: “Gli Stati Maggiori delle 14 Legioni del Corpo dei Carabinieri Reali siano aumentati ciascuno di… 1 brigadiere a cavallo, 1 vicebrigadiere a cavallo e 4 carabinieri a cavallo per servire da trombettieri. Di più quello della VII Legione di 1 maresciallo d’alloggio a piedi e 5 carabinieri a piedi per la fanfara. E quello della XIV di 1 maresciallo d’alloggio maggiore a piedi, 13 carabinieri a piedi e 11 carabinieri a cavallo per la fanfara…“.

La Fanfara della Legione Allievi Carabinieri fu il nucleo che determinò successivamente la formazione della “Musica” dell’Arma (1894) poi della Banda (1910).

Attualmente 7 reparti dell’Arma – Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze, Scuole Allievi di Roma e Torino, Reggimento a Cavallo e Battaglioni di Milano, Napoli e Palermohanno una propria Fanfara, costituita da 1 sottufficiale e 31 militari di truppa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...